Concorso  “Insieme per Suonare Cantare Danzare 2020”, edizione Gianni Rodari.

Se ascolti, riesci di certo a sentirla nell’aria qualche nota di speranza ed è rap. Note cantate da voci timide, incerte, da voci sicure, fiduciose, alcune, magari, un po’ stonate, voci di bimbi che cantano in video, ma cantano insieme, in coro, con i docenti, un unico coro di speranza, speranza da vendere.
Dopo aver disseminato ottimismo con i variopinti arcobaleni di marzo e le fiammelle dei ceri, gli alunni della scuola primaria “Gaudenzio Merula” di Borgolavezzaro, con l’esperta Fiorenza Alborghetti, nell’ambito del progetto “Laboratorio musicale”, l’hanno cantata la speranza. È quella della poesia “Speranza” di Gianni Rodari.

"…. alla povera gente
che non ha da campare
darei tutta la mia speranza
senza fargliela pagare".

Docenti e alunni del plesso, coordinati dall’esperta, in piena didattica a distanza, superando le varie difficoltà, hanno aderito al concorso “Insieme per Suonare Cantare Danzare 2020”, edizione Gianni Rodari promosso dall’Associazione Culturale Arte di Omegna, realizzando un video con i bambini in griglia.

E con grande soddisfazione di tutti, la scuola Merula si è guadagnata il terzo posto con tanto di attestato e di medaglie.
Si ringraziano i bambini per l’impegno, le famiglie per la collaborazione e la maestra Fiorenza per la sua appassionata disponibilità.

Marta Mortarino